Ricetta cocktail Alexander



Visite: 269
“Contenuto articolo”[“Nascondi”]




Alexander è senza dubbio uno dei più famosi e apprezzati cocktail mondiali. Appartiene all’attuale lista IBA che lo classifica nella categoria “The Unforgettables” “gli indimenticabili”, che con le nuove norme non potranno più uscire dalla lista IBA.

Come tipologia viene classificato come After Dinner cocktail, da consumare dopo i pasti. Come tecnica di preparazione si usa quella dello Shake & Strain che prevede di shakerare gli ingredienti in uno shaker o in un boston e poi filtrarli.

Ingredienti e dosi

  • 3 cl di Brandy o Cognac
  • 3 cl di crema di cacao scura
  • 3 cl di crema di latte
  • una spolverata di noce moscata come guarnizione

Preparazione del cocktail

Come detto sopra il cocktail Alexander prevede la preparazione con la tecnica Shake & Strain, quindi versare gli ingredienti il uno shaker con ghiaccio e shakerare. Con il colino conico fare una doppia filtrazione in una coppetta gelata e infine spolverate con noce moscata per decorare.

Alexander versione originale

La versione originale del cocktail Alexander, scritta nel libro di Hugo Ensslin, Recipes for Mixed Drinks, preparata con Gin al posto del Cognac e della crema di cacao chiara al posto di quella scura è ottimo. Per un migliore bilanciamento, dosare 4,5 cl di Gin.